fbpx

Prendersi cura della prole… sott’acqua: le cure parentali nei pesci

Icona identificativa Video Pillole
Scienze e ingegneria Dipartimento di Biologia-DiBio

Prendersi cura della prole… sott’acqua: le cure parentali nei pesci

Le cure parentali, cioè le azioni dei genitori per migliorare la sopravvivenza della prole, sono diffuse nel 25% delle specie di pesci ossei. I maschi del go, un pesce che vive in Laguna di Venezia, scavano i nidi sotto la Zostera, una pianta marina, e curano fino alla schiusa le uova che le femmine depongono adese alle radici che pendono nel nido. All’Università di Padova, studiamo come ossigeno e temperatura potrebbero influenzare le caratteristiche dei nidi e dei riproduttori. Le risposte ai parametri ambientali è importante per conoscere i fattori che influenzano il successo di una specie in un ambiente.

Altri video che potrebbero interessarti

Scienze e ingegneria DiBio

Cosa possono dirci i ricci di mare sui cambiamenti climatici?

I cambiamenti climatici, sempre più rapidi e profondi, quanto influiranno su ecosistemi e...

Scopri di più
Scienze e ingegneria DiBio

Tunicati – Cosa sono? E perché è importante studiarli?

I tunicati sono gli animali invertebrati più vicini all’uomo. Sono facilmente reperibili...

Scopri di più
Scienze e ingegneria DiBio

Come possono la matematica l’informatica favorire lo sviluppo di una pesca più sostenibile?

Gli ambienti marini sono sistemi molto complessi in cui moltissimi sono i fattori che possono...

Scopri di più

Scopri tutti i nostri incontri